Politica

Pagina 1 di 7 ( 1 - 10 di 65 News)
Un numero di navi portacontainer è ancorato nel Mar Rosso e altre hanno spento i loro sistemi di tracciamento mentre i commercianti adeguano rotte e prezzi in risposta agli attacchi marittimi da parte delle milizie Houthi sostenute dall'Iran nello Yemen sulla principale rotta commerciale Est-Ovest del mondo. L'Autorità del Canale di Suez dell'Egitto ha dichiarato domenica 17 dicembre di stare monitorando attentamente l'impatto delle tensioni nel Mar Rosso a seguito degli attacchi recenti delle milizie Houthi contro le navi nella parte meridionale del bacino. Gli attacchi nei giorni... vai all'articolo
20 Dicembre 2023
Effetti a catena per l'Egitto mentre Israele interrompe la produzione di gas naturale nel campo di Tamar e le consegne tramite il gasdotto EMG - East Mediterranean Gas. Le consegne di gas israeliano all'Egitto attraverso il gasdotto sottomarino EMG sono state interrotte martedì 10 ottobre, lasciando che i volumi di gas naturale venissero invece instradati attraverso un percorso alternativo che passa per la Giordania. Il giorno precedente, il Ministero dell'Energia israeliano ha sospeso temporaneamente la produzione dal campo di Tamar, un'importante fonte di gas esportato in Egitto,... vai all'articolo
13 Ottobre 2023
Il ministro delle Comunicazioni israeliano, Shlomo Karhi, insieme ad altri israeliani, ha partecipato alla preghiera durante una messa storica ebraica a Riyadh, la capitale saudita; si è mostrato mentre celebra la festa di Sukkot e durante la lettura di un rotolo della Torah. L'evento, rivelato attraverso una pubblicazione di Karhi sui social media martedì 3 ottobre (foto), ha rappresentato un significativo momento di condivisione culturale. Shlomo Karhi, membro del partito Likud, guidato dal primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, ha condiviso la propria emozione dichiarando: "Qui a... vai all'articolo
5 Ottobre 2023
In un segmento di 30 minuti nel programma Special Report di Fox News con il conduttore Bret Baier, il leader de facto del regno del Golfo Mohammed Bin Salman ha discusso argomenti che vanno dalla normalizzazione con Israele alle armi nucleari, abusi sui diritti umani, e il suo amore per i videogiochi. Fox News ha dichiarato che era la prima intervista del principe ereditario con un grande emittente americano dal 2019. L'intervista si è svolta a Sindalah, un nuovo resort sull'isola del Mar Rosso costruito come parte del progetto della megacittà di Neom. Progetto Ferroviario India-... vai all'articolo
28 Settembre 2023
L'interesse saudita per la normalizzazione dei rapporti con Israele risponde alla pressione americana o un vero desiderio di pace? Il dottor Khaled Mohammed Batarfi, accademico e analista politico saudita dell’Università di Al Faisal, interrogato da BBC ha detto che la partecipazione saudita è “una risposta a una richiesta americana in questo senso ed è anche un vero desiderio saudita di risolvere i problemi nella regione, a partire dalla questione palestinese che è durata a lungo ed è ora di risolverla”. Ha aggiunto che l’Arabia Saudita beneficerà della normalizzazione con Israele... vai all'articolo
27 Settembre 2023
La transazione tra America e Iran porterà a un nuovo accordo nucleare? Il Primo Ministro del Qatar risponde a CNN Il Primo Ministro del Qatar, Mohammed bin Abdulrahman Al Thani, ha parlato, in un'intervista esclusiva con la conduttrice della CNN, Christiane Amanpour, del ruolo del Qatar nel facilitare l'accordo che ha rimpatriano 5 cittadini americani prigionieri in Iran, oltre a due membri della stessa famiglia. Nell'intervista, il Primo Ministro del Qatar ha espresso l'orgoglio del suo paese nell'aiutare a riunire le famiglie e ha espresso la speranza che ciò porti a più diplomazia... vai all'articolo
22 Settembre 2023
Il governo israeliano ha dichiarato di aver sequestrato milioni di dollari di criptovalute da account che hanno inviato o ricevuto fondi in presunte trame di finanziamento del Corpo delle Guardie Rivoluzionarie iraniane e del gruppo libanese Hezbollah sostenuto dall'Iran. Il ministro della Difesa israeliano, Yoav Gallant, ha emesso un ordine di confisca dei portafogli di criptovalute e il trasferimento dei fondi al governo israeliano. La grande operazione è stata descritta come la prima operazione israeliana mirata al gruppo armato di Hezbollah e alla Brigata Quds delle Guardie... vai all'articolo
28 Giugno 2023
L'Italia investirà milioni in Tunisia per sostenere settori vitali. La presidente del Consiglio italiano, Giorgia Meloni, durante la sua visita in Tunisia su invito del presidente tunisino Kais Saied, ha affermato che "l'Italia sta lavorando per raggiungere un accordo tra la Tunisia e il Fondo Monetario Internazionale, tenendo conto della situazione economica e sociale della Tunisia". Meloni, in un comunicato rilasciato dopo il suo incontro con il presidente tunisino al Palazzo di Cartagine, pubblicato sulla pagina ufficiale della presidenza tunisina, ha affermato di aver sollevato... vai all'articolo
9 Giugno 2023
Il governo italiano ha revocato le restrizioni all'esportazione di armi militari in Arabia Saudita, ponendo fine a un embargo iniziato nel 2019. La mossa è stata annunciata in una comunicazione al termine di un Consiglio dei ministri presieduto dal premier Giorgia Meloni. La decisione è stata presa "in conformità con la politica estera e di difesa dell'Italia", si legge nel comunicato ufficiale. Le restrizioni all'esportazione di armi dall'Italia all'Arabia Saudita erano state imposte dal governo italiano per impedirne l'uso nel conflitto in Yemen. Il governo italiano ha aggiunto: “Oggi... vai all'articolo
1 Giugno 2023
L'OPEC accoglierà il pieno ritorno dell'Iran al mercato del petrolio dopo la revoca delle sanzioni Il segretario generale dell'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (OPEC), Heitham Al-Gheis, ha confermato al sito di notizie Shana, affiliato al Ministero del Petrolio iraniano, che l'OPEC non mira a un livello di prezzo specifico per il petrolio. In risposta a una domanda sulla riduzione volontaria della produzione dell'OPEC e il suo impatto sui prezzi del petrolio, Al-Gheis ha detto: "L'OPEC non mira a un livello di prezzo specifico. Tutte le nostre azioni e decisioni sono... vai all'articolo
30 Maggio 2023