Egitto: accordato l’acquisto di grano Russo


I commercianti credono che l’autorità generale per la fornitura di merci, l’acquirente ufficiale e statale di grano in Egitto, abbia comprato circa 60 mila tonnellate di grano russo in una gara internazionale e non escludono la possibilità che ne possa comprare altre 60 mila.

Si ritiene che la Banca Mondiale, che finanzia gli appalti della gara, martedì 10 gennaio 2023 abbia accettato di acquistare le prime 60 mila tonnellate di grano.

La divulgazione delle stime dettagliate riguardo la quantità e il prezzo del grano è prevista in seguito. Al momento i mercanti pensano, sulla base dei costi e dei trasporti, che le spedizioni siano a 337 dollari per tonnellata.

La Supply Commodities Authority stava richiedendo un importo non specificato di grano nella gara d’appalto internazionale all’interno di un programma di sicurezza alimentare finanziato dalla Banca Mondiale.

L’autorità ha detto che la gara è per la fornitura di 30, 40, 50, 55 o 60 mila tonnellate di grano, comprese le spese di spedizione, a condizione che la spedizione avvenga tra il 10 e il 25 febbraio, da qualsiasi origine indicata nel libretto delle condizioni di gara. Il pagamento sarà effettuato alla consegna.

Fonte

https://www.alhurra.com/egypt/2023/01/11/