Prevista la riapertura del confine con l’Iraq

Il valico di Karama-Turaibil, lo sbocco più importante degli scambi commerciali della Giordania con l’Iraq e alcuni mercati Europei, potrebbe essere presto riaperto e consentire la ripresa delle esportazioni, soprattutto per i prodotti dell’agricoltura. Negli ultimi due anni le esportazioni giordane in Iraq sono avvenute via mare o via terra attraverso l’Arabia Saudita e il Kuwait.