Nuovo voucher per l’export delle aziende lombarde

 

È in arrivo un nuovo bando della Regione Lombardia a supporto delle aziende che esportano.
Il bando “Progetti di promozione dell’export – Export Business Manager” intende sostenere, con contributi a fondo perduto, i progetti di internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese lombarde, con la finalità di sviluppare e consolidare il business nei mercati target.

Scopri di più sul Voucher

Chi può fare richiesta?

Micro, Piccole e Medie Imprese che alla data di presentazione della domanda siano attive, iscritte al Registro delle Imprese e abbiano un fatturato minimo di Euro 500.000,00 in almeno uno degli ultimi tre esercizi approvati (tale limitazione non si applica alle start-up innovative).

Progetti ammissibili:

  1. Acquisto di servizi per la promozione e lo sviluppo dell’export tramite l’affiancamento di un Export Business Manager (ricerca partner commerciali o industriali, clienti, agenti o distributori; studi di fattibilità, organizzazione di incontri B2B, ecc..)
  2. Acquisto di servizi di promozione dell’impresa sui mercati esteri e partecipazione a fiere virtuali (comunicazione, advertising, ecc.);
  3. Partecipazione a fiere internazionali in Italia o all’estero.

Agevolazione prevista:

Contributo a fondo perduto di importo fisso pari ad € 8.000,00 a fronte di una spesa ammissibile di almeno € 13.000,00 per l’acquisizione di servizi erogati dall’Export Business Manager; un contributo aggiuntivo a fondo perduto di importo fisso pari a € 2.000,00 a fronte di una spesa aggiuntiva di almeno € 5.000,00 per l’acquisizione di servizi di promozione e/o per la partecipazione a fiere internazionali.