Nuovo porto nell’ambito del progetto Nador West Med

Fra le opere previste nel futuro complesso Nador West Med vi è il porto che sorgerà nella baia di Betoya i cui lavori di realizzazione inizieranno a breve.

Il porto, situato fra le città di Nador e Gibilterra, includerà 2400 metri di banchine con attracchi fino a 18 metri e tre terminal petroliferi con attracchi fino a 20 metri. La lunghezza complessiva delle opere di protezione, dighe e contro dighe, sarà di circa 5400 metri per una profondità di circa 35 metri.

Il progetto globale prevede la realizzazione di un complesso industriale e portuale integrato in una zona franca estesa almeno 4000 ettari. Complessivamente è previsto un investimento di almeno 800 milioni di euro inclusi 200 milioni provenienti dalla Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo.