Imprese: venerdì 13 a Sassari un seminario sulla certificazione halal

 

Venerdì 13 aprile, alle ore 9.00, presso la sede della Camera di Commercio di Sassari in Via Roma 74, si terrà il seminario “HALAL ECONOMY: la certificazione Halal come opportunità di innovazione e internazionalizzazione d’impresa”.

Dopo l’apertura dei lavori affidata a Tiziana Putzolu dell’agenzia ARAFORM, promotrice del progetto insieme alla Camera di cooperazione italo-araba, interverranno Anna Maria Tiozzo – Presidente di WHAD – centro di certificazione HALAL italiano – e Nicola Castelli, manager e consulente della stessa Camera.

 Partecipano Fabrizio Cordeddu (Agronomo, consulente valutatore dei sistemi di gestione: Certificazioni nell’agroalimentare. Il ruolo dei professionisti del settore), Melania Fadda (Consulente manageriale, esperta di sistemi di gestione e qualità: Certificazioni di qualità e certificazioni agroalimentari. Quale scenario in Sardegna), Fabio Madau (Università di Sassari, Dipartimento di Agraria: Il settore agroalimentare in Sardegna. Il quadro generale), Luca Saba (Direttore Coldiretti Sardegna: Il settore agroalimentare in Sardegna. Le imprese e l’export), Stefano Mameli (Segretario Confartigianato Sardegna: Opportunità e progetti per l’internazionalizzazione delle PMI sarde).

 Alle ore 12.30 si svolgerà la tavola rotonda aperta alle domande e ai contributi dei partecipanti e delle imprese. Le conclusioni sono affidate a Tiziana Putzolu (ARAFORM Agenzia Formativa).

 L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto “Commercio e Produzioni Halal in Sardegna“, finanziato dal POR Sardegna FSE 2014/2020 e nato per offrire alle imprese sarde nuove opportunità di sviluppo produttivo e commerciale orientato ai consumatori musulmani, attraverso un intervento sulla filiera produttiva e un percorso formativo orientato alla creazione d’impresa.