Il Fmi prevede una crescita costante del Pil fino al 2020

Secondo le previsioni del Fondo monetario internazionale (Fmi), l’economia del Regno hashemita crescerà in media del 4,5% annuo fino al 2020.

Nel 2015 la crescita prevista è del 3,8% e del 4,5% nel 2016, grazie anche ai prezzi del petrolio più bassi.

Il tasso d’inflazione previsto è dell’1,2% nel 2015 e del 2,5% nel 2016.
Per quanto riguarda l’intera regione del Medio Oriente e del Nord Africa, il Pil è previsto in crescita del 2,7% nel 2015 e del 3,7% nel 2016, con l’inflazione rispettivamente al 6,2% e al 6,4%.