A Sfax il festival dell’olio d’oliva. Record di produzione per l’olio tunisino

Foto articolo tunisia

Con lo slogan “Tunisia, un dono dell’olivo”, si è svolta dal 12 al 17 marzo a Sfax la quarta edizione del Festival Internazionale “Zitouna”. Hanno partecipato circa 40 espositori provenienti da tutte le regioni Tunisia e 12 paesi esteri.

Il direttore del Festival, presidente dell’associazione “Zitouna” che ha organizzato l’evento, Faouzi Zaiani, ha sottolineato che questa edizione è stata caratterizzata dall’istituzione di diversi circuiti turistici di olive biologiche nella regione per consentire agli ospiti e ai partecipanti di scoprire le vestigia del governatorato di Sfax nel contesto dello sviluppo del turismo integrato.

Il programma del festival ha previsto anche laboratori di cucina sul tema dell’olio d’oliva, una mostra dei prodotti derivati dall’olio d’oliva nonché uno spettacolo musicale presso il teatro comunale di Sfax con la partecipazione della cantante tunisina Nabiha Karaouili.

PRODUZIONE IN AUMENTO

Il Festival si inserisce in un contesto particolarmente favorevole per la Tunisia: nella stagione 2021/2022 la produzione di olio d’oliva è stimata a 240.000 tonnellate, in aumento di 100.000 tonnellate rispetto alla passata stagione.

La produzione olivicola finale per la stagione 2020/2021, secondo i dati del Ministero, ha raggiunto le 700mila tonnellate, per una produzione di olio d’oliva di 140mila tonnellate, in calo del 65% rispetto alla stagione 2019/2020.

Per quanto riguarda l’andamento dell’export, i dati disponibili mostrano che il volume delle esportazioni, a partire da novembre 2020, ha raggiunto quasi 178mila tonnellate per un valore di 1.450 milioni di dinari (pari a circa 453.125.000 euro), fino alla fine di luglio 2021, incluse 22mila tonnellate di olio d’oliva confezionato per un valore di 258 milioni di dinari (pari a 80.625.000 euro).

Il Ministero dell’Agricoltura prevede un’esportazione di 180mila tonnellate di olio d’oliva a fine ottobre 2021 per un importo totale di 1500 md, sapendo che i prezzi dell’olio d’oliva sono aumentati a fine stagione a un valore stimato di 7.770 dinari per kg di olio sfuso e 11.728 dinari per kg di olio confezionato.