Innovazione

La Comunità Europea considera l’Innovazione come uno dei suoi pilastri, poiché migliora la vita delle persone e della società, aiutandoci così a competere nel mercato mondiale e a preservare il nostro modello sociale.
Per innovazione si intende qualsiasi processo che miri al miglioramento del benessere aziendale: ottimizzare i processi, migliorare i prodotti o effettuare qualsiasi cambiamento in positivo.

innovazione-aziendale

Indice dei Contenuti

Cosa si intende per innovazione in termini aziendali?

Per citare la definizione data dall’economista austriaco Joseph Schumpeter  l’innovazione per le imprese è “la prima introduzione nel sistema economico e sociale di un nuovo prodotto, servizio, processo, mercato, fattore produttivo o modello organizzativo”, vuol dire introdurre nuovi modelli di business o migliorare quelli esistenti.

Nell’attuale contesto economico e sociale, l’innovazione è uno dei principali driver di sviluppo territoriale e un fattore determinante per il successo di piccole, medie e grandi imprese, fondamentale per conquistare la leadership di mercato o recuperare una posizione competitiva. Si tratta di una delle parole più usate nei discorsi e nelle agende di politici e imprenditori, ma anche delle più abusate. Si parla molto di innovazione, troppo spesso senza conoscerne il vero significato. Ciò comporta che le imprese interessate, spinte dalla voglia di innovare, si buttino a capofitto nella creazione di nuovi prodotti e servizi senza definire una strategia chiara alla base.

A cosa serve l'innovazione?

L’innovazione è uno degli strumenti necessari per portare sviluppo e crescita nelle imprese, distinguendole e contrastando le forze della competizione, mantenendo e incrementando il valore del proprio portafoglio prodotti. Al fine di realizzare un flusso di ricavi crescente così come richiesto dagli stakeholder e azionisti dell’impresa. Il fine ultimo dell’innovazione è quello di ottenere un ritorno economico.

Quali sono i benefici dell'innovazione per le aziende?

L’innovazione genera novità, cambiamento, trasformazione tramite la realizzazione di un nuovo prodotto, con l’utilizzo di una nuova tecnologia o con il miglioramento del metodo produttivo, ovvero, una nuova interpretazione in un contesto politico, economico o sociale. Tale trasformazione può apportare miglioramenti incrementali oppure modifiche radicali nel mercato.

È fondamentale sottolineare che quando le imprese «fanno innovazione», il loro fine ultimo è quello di creare un valore distintivo che si traduce nei propri prodotti, soluzioni e servizi tramite nuove funzionalità che realizzano un vantaggio competitivo, riconosciuto dal mercato e dai clienti.

Innovazione in numeri

Secondo le ultime ricerche Istat  (aggiornate al 5 maggio 2022), nel triennio 2018-2020 il 50,9% delle imprese ha svolto attività innovative, una quota in calo di circa 5 punti percentuali rispetto al periodo 2016-2018. L’Industria si conferma il settore più dinamico (58,5% di imprese con attività innovative).

40,3% La quota di imprese innovatrici attente alla tutela dell’ambiente.

55,6% La quota di imprese con attività innovative che hanno introdotto per la prima volta il lavoro a distanza nel 2020 Il 51,2% tra le piccole imprese. 

In che modo possiamo affiancarti nel processo di Innovazione?

La Camera Italo-Araba può sostenere la tua impresa fornendoti: 

  • Informazioni sui processi di innovazione.
  • Ricerca di bandi di finanziamento Europei adatti e successiva stesura del progetto.
  • I contatti con partner o professionisti in materia di innovazione. 

Vuoi approfondire?

Contattaci per chiedere maggiori informazioni sui nostri servizi alle aziende in materia di innovazione.

Programmi Europei e Progetti che seguiamo

horizon-europe-programme-2021-2027
Horizon Europe
Interreg NEXT-MED
programma.creative-europe
Creative Europe
key-action-2-erasmus+
KA2 - Key Action 2
LIFE-Programme-for-Environment-Climate-Action-2021-2024
LIFE
Progetti di Cooperazione