Moody’s cambia il giudizio sulla Tunisia: da stabile a negativo


 

L’agenzia di rating internazionale Moody’s ha deciso di cambiare il giudizio sulle prospettive della Tunisia da "stabili" a "negative", mantenendo invariata a quota B2 la valutazione sul credito sovrano della Tunisia. Lo si legge in una dichiarazione della stessa agenzia, che osserva come il paese nordafricano stia assistendo ad una “ripresa economica diversificata”. “Le prospettive negative riflettono il fatto che, nonostante i significativi progressi nelle riforme negli ultimi trimestri, la Tunisia stia affrontando crescenti pressioni in un ambiente esterno sempre più sfavorevole, con riserve in diminuzione per affrontare eventuali shock esterni”, si legge nella nota. Il rating stabile a B2 riflette anche l'aspettativa. che "la Tunisia continuerà a rispettare gli obiettivi del programma del Fondo monetario internazionale".

Fonte: Agenzia Nova