Egitto, Al Sisi: rilanciare le relazioni con Italia


 

Il presidente egiziano Abdel Fattah Al Sisi, salutando al Cairo una delegazione istituzionale italiana guidata dal senatore Nicola Latorre, ha affermato che "l'Egitto aspira a sviluppare le storiche relazioni che lo legano all'Italia e a rilanciarle": lo scrive l'agenzia ufficiale egiziana Mena citando il portavoce della presidenza, Alaa Youssef. Sisi ha affermato inoltre "la propria fiducia nella capacità delle relazioni fra i due Paesi di superare le differenti sfide"."Il presidente ha affermato inoltre l'importanza di continuare a rafforzare le relazioni parlamentari fra i due Paesi e di intensificare le visite reciproche dei membri dei due Parlamenti in modo da contribuire ad aumentare l'interazione popolare e da aggiungere nuovo slancio alle relazioni d'amicizia privilegiate fra i popoli egiziano e italiano", aggiunge l'agenzia. Il presidente "ha affermato inoltre che l'Egitto non dimenticherà le posizioni dell'Italia a sostegno della volontà del popolo in seguito alla rivoluzione del 30 giugno".