Scambi commerciali in forte aumento

11-09-2014 - Interscambio - Giordania

Nel primo semestre del 2014 l’attività commerciale giordana è aumentata del 10.5% ed ha raggiunto un valore di 5,1 miliardi di euro.

Nella prima metà dell’anno l’export è aumentato del 6,8% rispetto allo stesso periodo del 2013 ed ha raggiunto i 2,7 miliardi di euro. Gli aumenti più rilevanti sono stati registrati nei settori abbigliamento, frutta e verdura, prodotti farmaceutici e fertilizzanti. Tra i clienti della Giordania sono da segnalare i paesi arabi che aderiscono alla Gretaer Arab Free Trade Area, tra cui l'Iraq.

Le importazioni sono aumentate del 9.2% raggiungendo i 7,8 miliardi di euro. Gli incrementi più importanti sono stati registrati per l’import di petrolio greggio e dei suoi derivati, macchinari, veicoli e parti di ricambio, mentre sono diminuite le importazioni di macchine elettriche e dei prodotti in acciaio.


← Ritorna indietro