Progetti innovativi a Dubai con giardini verticali

16-02-2015 - Infrastrutture, Costruzioni, Trasporti - Emirati Arabi Uniti (EAU)

Lo Sceicco Mohammed ha inaugurato il centro residenziale Creek Heights composto da due torri che ospitano rispettivamente 405 appartamenti di lusso e l’albergo a cinque stelle Hyatt Regency con 443 camere e un business centre.

Il Gruppo Wasl Asset Management realizzerà il centro residenziale Creek Heights e allo stesso tempo altri tre progetti: Zabeel Park 1, Al Wasl Tower e Dubai Gate.

Secondo i piani, il complesso Zabeel Park includerà alberghi, uffici, centri residenziali, caffè, ristoranti, strutture ricreative e negozi. fra le peculiarità sono da annoverare la presenza di una fontana di neve attiva tutto l’anno e la forma a Numero 1 della torre principale.

Il grattacielo Al Wasl, presso Sheikh Zayed Road, sarà una città verticale integrata e presenterà la più alta facciata in ceramica, giardini verticali e un museo della luce.

Il terzo progetto, Dubai Gate, mira a divenire una città della creatività e dell’innovazione e rappresenta un esperimento di vita e lavoro sostenibili in una città intelligente.


← Ritorna indietro