MEDST@rts: Partecipa al webinar del 22 febbraio . "Un lavoro equo nell'area del Mediterraneo, un elemento chiave per promuovere la giustizia sociale"

12-02-2021 - Segnalazioni - Algeria

Una delle massime priorità dei giovani mediterranei è l'occupazione. Non lavoro non protetto o lavoro nell'economia informale. Ci riferiamo a posti di lavoro equi, dignitosi e sostenibili che contribuiscono alla costruzione della giustizia sociale. 

Il programma ENI CBC Med, finanziato dall'UE, riflette il suo impegno verso il raggiungimento di una maggiore giustizia sociale nell'area del Mediterraneo, finanziando progetti relativi all'inclusione sociale e alla lotta alla povertà. In concreto, attualmente finanzia 12 progetti che si occupano di NEETS (Non in istruzione, occupazione o formazione) e disoccupazione femminile e attori di sostegno dell'economia sociale e solidale.

Il 22 febbraio dalle 11.00 alle 13.00 (CET), il programma ENI CBC Med organizza un webinar per celebrare la Giornata mondiale della giustizia sociale delle Nazioni Unite. Con questo evento, vorremmo presentare strumenti attivi che aiutano anticipo la giustizia sociale e promuovere opportunità di lavoro dignitoso attraverso progetti pilota nei settori dello sviluppo delle competenze, la formazione professionale, lo sviluppo dei servizi sociali, ecc

Gli esperti di entrambe le sponde del Mediterraneo, tra cui Tariq Haq, specialista senior in politica dell'occupazione presso l' Organizzazione internazionale del lavoro , condividerà dati, buone pratiche e nuove idee per la promozione dell'occupazione come pilastro della giustizia sociale. Inoltre, il webinar offrirà una panoramica sulla programmazione strategica dell'UE relativa alla creazione di posti di lavoro e all'inclusione sociale, in particolare nel quadroProgramma Interreg NEXTMED 2021-2027 attualmente in preparazione. 

Questo webinar è aperto a chiunque sia interessato a saperne di più su cosa si può fare per fornire migliori opportunità di lavoro e aumentare la giustizia sociale in quest'area del Mediterraneo. Cittadini, ONG, organizzazioni internazionali, autorità locali, attori dell'economia sociale e solidale sono più che benvenuti a partecipare. Le organizzazioni che gestiscono progetti rilevanti sull'argomento sono fortemente incoraggiate a partecipare.

Unisciti a noi per celebrare la Giornata mondiale della giustizia sociale ! 

SEGUI il webinar qui  (22 febbraio 2021 - dalle 11:00 alle 13:00 - CET)


← Ritorna indietro