In programma la prima centrale nucleare

03-06-2013 - Energia, Acqua - Algeria

Considerato l’aumento dei consumi elettrici, il governo algerino ha programmato la costruzione di una centrale nucleare entro il 2025. Il Ministro dell’Energia e delle Miniere algerino ha reso noto che il paese possiede 29.000 ton di uranio, sufficienti ad alimentare due centrali da 1,0 GW ciascuna per 60 anni.

L’attuale capacità di generazione elettrica del paese è di 11,39 GW e, secondo le previsioni della Commissione nazionale per l’Energia Atomica, la domanda aumenterà ad una media di oltre il 5% annuo nel medio periodo. 


← Ritorna indietro