Il Kurdistan apre il mercato interno a nuove società

13-06-2013 - Commercio - Iraq

Il governo regionale kurdo (KRG) ha siglato un accordo di production-sharing con ExxonMobil e Turkish Petroleum International, sussidiaria della società pubblica turca TPAP. L’intesa riguarda il settore degli idrocarburi del Kurdistan iracheno, nel quale la Turchia ricopre, per la prima volta, un ruolo attivo.

La politica autonomistica del KRG in tema di idrocarburi è causa di tensione nei rapporti con il governo federale iracheno, il quale ha immediatamente annunciato di considerare illegale l’accordo. 


← Ritorna indietro