Comunicazione promozionale "Sanificazione ambienti operata da nostro socio"

30-04-2020 - Varie - Italia

La Camera di Cooperazione Italo araba comunica che un proprio socio, con sede in Roma, sta offrendo un servizio di sanificazione ambienti in base alle recenti normative del Ministero della Salute.

Chi fosse interessato, può contattare direttamente il nostro Presidente, Mario Mancini, al n. 348 2542270.

+++

 

L'impresa, sulla scorta dell’esperienza pluriennale maturata, mette a disposizione di tutti gli operatori pubblici e privati, diverse soluzioni per le attività di sanificazione, chiarendo le caratteristiche, i benefici e i limiti di ogni soluzione offerta.

La Circolare del Ministero della Salute n. 5443 del 22 febbraio 2020 prevede, sia per gli ambienti sanitari che non sanitari nei quali abbiano soggiornato casi confermati di COVID 19 prima di essere sottoposti a cure, di procedere a sanificare le superfici con prodotti a base di ipoclorito di sodio o etanolo o perossido di idrogeno. Tali metodi, contenuti in numerosi protocolli sanitari, rappresentano sistemi di sanificazione molto diffusi e di provata efficacia, di immediata azione antibatterica e virucida.

L'impresa svolge trattamenti di sanificazione impiegando prodotti con i principi attivi sopra citati, di cui vi allego copia delle schede tecniche; sono tutti Presidi Medico Chirurgici ed hanno caratteristiche perfettamente rispondenti alle disposizioni contenute nella Circolare sopra menzionata.

Quindi ci permettiamo di presentarvi le seguenti soluzioni:

Sanificazione di parti interne e/o esterne mediante nebulizzazione di prodotto a base di ipoclorito di sodio o perossido di idrogeno.

L’azione ossidante è istantaneamente attiva al momento della erogazione del prodotto e rappresenta non solo l’impiego dei prodotti indicati nella Circolare sopra menzionata, ma anche dei migliori prodotti per l’abbattimento immediato di cariche microbiche e di virus. Si segnala che l’attività sanificante dei trattamenti con prodotti a base di ipoclorito di sodio o di perossido di idrogeno termina nel momento in cui avviene il completo decadimento del prodotto e cioè dopo poche ore successive all’erogazione. Infatti le linee guida emanate di recente suggeriscono interventi con cadenza settimanale.

L'impresa, sempre impegnata nella ricerca di nuove tecnologie applicate alla igienizzazione e alla sanificazione degli ambienti, svolge trattamenti sanificanti in aree chiuse mediante erogatori di ozono. Questa tecnologia, assolutamente naturale, permette una elevata attività ossidante antibatterica, con risultati ottimali raggiungibili a saturazione degli ambienti. Anche questa soluzione, in termini di durata di efficacia, presenta i limiti appena esposti per le altre tipologie di trattamenti. Le esigenze di sanificazione che il trattamento all’ozono riesce a soddisfare in maniera più accurata di altri sistemi, è rappresentato dalla necessità di sanificare aree nelle quali l’immissione di un gas risulti una soluzione vincente; nelle cucine, ad esempio, locali molto complicati da trattare a causa di attrezzature ingombranti e pesanti da spostare, l’ozono può risultare una scelta corretta, in quanto in grado di raggiungere ogni pertugio dell’ambiente, senza obbligo di muovere alcunché.

La preventivazione di un servizio con erogatori di ozono è possibile solo dopo aver effettuato un accurato sopralluogo per verificare le aree da trattare, assicurandosi che rappresenti la soluzione idonea e verificando i metri cubi da saturare. Prima dell’inizio dell’erogazione sarà comunque effettuato un trattamento che risulti idoneo al rispetto della citata Circolare Ministeriale, nella quale, al momento, la tecnologia dell’ozono non è considerata risolutiva.

L'impresa da circa 2 anni si occupa della distribuzione e della posa del prodotto REair Original, tecnologia fotocatalitica a base di biossido di titanio, un prodotto italiano innovativo con caratteristiche di prolungata efficacia uniche e, al momento, senza alcun competitor sul mercato. Oltre alla scheda tecnica del prodotto vi alleghiamo la documentazione scientifica ottenuta da primarie Università italiane a seguito di test e di sperimentazione di applicazioni in campo ospedaliero.

In virtù dell’impegno profuso e dei risultati raggiunti, l'impresa rappresenta certamente uno dei principali partner della casa madre, esclusivista per aree geografiche e settori operativi.

Il trattamento di sanificazione persistente svolto mediante l’applicazione del prodotto REair Original consente di ridurre notevolmente le cariche batteriche sulle superfici trattate e rendere le aree stesse attive per la completa e continua sanificazione dell’aria nell’ambiente, per un periodo di almeno 18 mesi.

La posa avviene mediante nebulizzazione del prodotto con pistola HVLP, su soffitti e pareti, senza bisogno di alcun spostamento di mobili, arredi e/o attrezzature, effettuata da personale specializzato, nei locali interessati, in assenza di personale dipendente nel periodo di erogazione del prodotto. I locali stessi saranno disponibili solo 30 minuti dopo il termine dell’erogazione.

Prima di ogni applicazione ed avvio del trattamento di un ambiente, verrà eseguito un tampone sulle superfici da trattare, rilevando il valore di carica batterica con apposito bioluminometro, esame che verrà ripetuto al termine del trattamento segnalando quindi il nuovo valore e il confronto con il precedente.

In ottemperanza al dettato della Circolare del Ministero della Salute sopra citata, l’applicazione di Reair Original sarà preceduta da un trattamento con prodotti a base di ipoclorito di sodio o etanolo o perossido di idrogeno, affinchè gli effetti di immediatezza nell’abbattimento di batteri e virus sulle superfici orizzontali possano essere garantiti come previsto dalla normativa vigente, in questo momento particolarmente critico per la salute pubblica.

I mq da trattare saranno calcolati a consuntivo, informandovi, che il calcolo sarà effettuato maggiorando del 100% la superficie dell’immobile interessato, considerando in modo forfettario i soffitti e le pareti, nelle zone che certamente, non subendo azioni di rimozione del prodotto, consentiranno di ottenere il risultato atteso per l’intero periodo di azione.

L'impresa provvederà anche ad effettuare una attività di formazione a favore degli addetti al servizio di pulizie ordinarie, informando non solo sulle azioni da porre in atto, ma anche sui prodotti più idonei da impiegare nelle azioni quotidiane per assicurare con servizi ordinari il livello di sanificazione ottimale, evitando trattamenti periodici e mettendo a frutto l’efficacia dei trattamenti Reair.

Al termine delle applicazioni sarà rilasciata apposita attestazione di avvenuto trattamento di sanificazione degli ambienti, con l’indicazione della modalità scelta e dei prodotti impiegati.


← Ritorna indietro