100 milioni dall’UE per l’assistenza macrofinanziaria

20-02-2015 - Economia, Finanza - Giordania

La Giordania ha ricevuto 100 milioni di euro di aiuti sotto forma di prestiti dalla Commissione Europea. Si tratta della prima tranche di un pacchetto di assistenza macrofinanziaria (Amf) Ue da 180 milioni promesso nel 2014. Tale strumento è destinato a tutti i paesi partner limitrofi che si trovano in difficoltà con la bilancia dei pagamenti. L'esborso della seconda tranche di aiuti da 80 milioni è atteso per metà anno.

Il pacchetto di aiuti Amf si aggiunge ad altri tipi di assistenza fornita dall’Ue, tra cui gli oltre 300 milioni forniti la paese dall'inizio della crisi siriana per aiuti umanitari, sviluppo e sicurezza. La Commissione continua inoltre a sostenere il governo giordano nei suoi tentativi di riforma in diversi settori chiave, dall'energia rinnovabile e l'efficienza energetica allo sviluppo del settore privato e l'occupazione.


← Ritorna indietro